Per accedere ai servizi della Biblioteca è necessario registrarsi al Polo SBN del Sistema Bibliotecario Cittadino tramite apposito modulo che da diritto alla carta d’ingresso, gratuita e con validità di due anni. Ai minori la carta d’ingresso è rilasciata in presenza di almeno un genitore o di chi ne fa le veci.

Il servizio di prestito è consentito a tutti i cittadini  maggiorenni in possesso della carta d’ingresso. Possono essere presi in prestito fino a un massimo di 2 libri per la durata di 30 giorni con possibilità di proroga per altri 20 giorni. È previsto il prestito interbibliotecario tra le biblioteche del Sistema Bibliotecario Cittadino.

La consultazione del Fondo CIMS è consentito su prenotazione solo nelle ore antimeridiane.


Sono escluse dal prestito le seguenti opere:

- tutte le opere a consultazione diretta quali dizionari, enciclopedie, atlanti e repertori;

- le pubblicazioni antiche, rare e di pregio quali i volumi con illustrazioni speciali come tavole di valore, carte ripiegate o con particolari illustrazioni e fotografie;

- le opere in cattivo stato di conservazione (mutile o danneggiate);

- i volumi di cui il donatore ne abbia vietato il prestito;

- CD musica, CD rom e Video.

 L'utente è personalmente responsabile dei materiali presi in prestito e in consultazione, al momento del prestito l'utente è tenuto a controllare l'integrità dei documenti e a segnalare eventuali anomalie. In mancanza di segnalazione, i danni riscontrati al rientro del documento saranno considerati di responsabilità dell'utente che dovrà provvedere al risarcimento, in accordo con i bibliotecari.

Orari di apertura al pubblico:

Dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle ore 17:30

 

 

La Biblioteca dispone di:

 - tre sale lettura con 36 posti a sedere;

- una sala video;

- una sala musica;

- una sala consultazioni;

- una sala Internet con 7 postazioni;

- accesso WI-FI gratuito.

La selezione e l’acquisto del materiale bibliografico, regolarmente inventariato e classificato, privilegia la cultura dell’800 e del’900.

La collocazione dei libri, a scaffalatura aperta, si avvale del sistema di classificazione DEWEY. L’utente può effettuare la consultazione e le ricerche bibliografiche tramite cataloghi cartacei o su OPAC Librarsi.

SALE LETTURA

Sala consultazione

Le sale sono divise in categorie a seconda del materiale esposto:

 - sala Arte/Computer (pittura, scultura, musica, danza, fotografia etc.);

- sala Sicilia/Alaimo (cultura, società e arte della Sicilia);

- sala Consultazione (ex Sala Venere) (dizionari, enciclopedie, atlanti etc.);

- sala Letteratura (romanzi, saggi, poesie, teatro, storia e geografia);

- sala Musica (classica, opere, jazz, e vari generi musicali fino alle ultime
  tendenze);

- sala Video (cinema in lingua originale, documentari storici, naturalistici
  e artistici).

SALA INTERNET

Internet è una risorsa che in Biblioteca deve essere utilizzata in coerenza con le funzioni e gli obiettivi fondamentali della stessa. È da intendersi dunque, come fonte di informazione per finalità di ricerca, studio e documentazione. L’accesso alle postazioni multimediali è consentito agli utenti che hanno compiuto 18 anni e ai minori purché accompagnati dai genitori o da chi ne fa le veci. Ogni utente, previa prenotazione anche telefonica, può utilizzare Internet per un'ora al giorno. Se l’utente non si presenta entro 15' minuti dall’inizio dell’ora prenotata, la postazione s’intende libera.Durante l'utilizzo di Internet in Biblioteca non è consentito:

- l'acquisto di merci e transazioni commerciali;

- qualunque azione di “mailing indiscriminato / spamming”;

- scaricamento di file in rete (Upload);

- utilizzo di supporti esterni;

- chat e giochi in rete;

- accesso a siti che, per contenuto o immagini, non sono idonei ad un luogo pubblico.

L’utilizzo scorretto dei servizi e il mancato rispetto delle modalità può comportare la sospensione o l’esclusione dal servizio e la denuncia alle autorità competenti.


SALA MUSICA

La sala musica custodisce circa 3500 CD musicali che vanno dalla classica, alle opere, dal jazz, al rock, al blues e altri generi musicali fino alle ultime tendenze.

SALA CINEMA

La sala video custodisce circa 2340 VHS (cinema in lingua originale con sottotitoli, colore e bianco e nero, documentari storici, naturalistici e artistici) e circa 440 dvd (film e musica).

Di seguito, cliccando sul nome delle sale, si può consultare l’elenco completo dei libri contenuti:

- sala Arte/Computer (pittura, scultura, musica, danza, fotografia etc.);

- sala Sicilia/Alaimo (cultura, società e arte della Sicilia);

- sala Consultazione (dizionari, enciclopedie, atlanti etc.);

- sala Letteratura (romanzi, saggi, poesie, teatro, storia e geografia);

- sala Musica (dizionari, enciclopedie e testi sulla storia della musica);

- sala Video (testi di critica e sulla storia del cinema in generale).

VISITE GUIDATE

È possibile effettuare  visite scolastiche dal lunedì al giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00;
Inviare la richiesta della scuola con allegato elenco nominativo degli alunni e dei professori che accompagnano;
La richiesta deve pervenire tramite e-mail presso bibliotechearchiviospazietno@comune.palermo.it  almeno 10 giorni prima della data della visita e indirizzata al Direttore del "Sistema Bibliotecario Cittadino" Dott.ssa Eliana Calandra