La Biblioteca si trova all’interno del quartiere “Capo”, l’antico Seralcadio (dall’arabo sari-al-qadi), rione del Kadì, denominata così la parte superiore nel suo antico ventre, dove si svolge l’omonimo mercato storico, e sorge sui ruderi di quelli che forse erano i saloni della adiacente chiesa di San Marco.

E' una struttura con un tetto a giorno, con un piano terra e un primo piano dove sono ubicati i tavoli da lettura e le librerie a scaffale aperto, di facile accesso per la consultazione anche da parte dei bambini.