Se non puoi venire in biblioteca, la biblioteca viene a casa tua

La Biblioteca di Brancaccio mette a disposizione dei suoi utenti, servizi usufruibili on-line.

L'utente, iscritto1 ed autorizzato da una delle biblioteche del Sistema Bibliotecario e Archivio Cittadino di Palermo, può:

- consultare lo stato della sua tessera;

- suggerire l'acquisto di un libro;

- effettuare richieste di prestito (per documenti disponibili in biblioteca ed ammessi al prestito);

- prenotare un libro se il documento richiesto non è al momento disponibile;

- richiedere proroghe (almeno 5 giorni prima della data di riconsegna del libro) sulla riconsegna del libro.

Come si attiva il servizio: tramite il link presente su questa pagina, oppure durante la consultazione del catalogo on-line attivando il link in corrispondenza dei dati di collocazione e di inventario della biblioteca.

Quando attivare il servizio dal catalogo on-line:  tutte le volte che si cercano uno o più documenti per i quali si voglia richiedere un prestito. La richiesta di prestito sarà presa in carico dalla biblioteca e sarà recepita come prenotazione2 qualora il documento, alla data della richiesta, non sia disponibile.

Quando attivare il servizio dal link presente in questa pagina: se non si sta consultando il catalogo on-line, se si vuole richiedere una proroga sulla riconsegna del libro, se si vuole consultare lo stato delle proprie richieste, se si vogliono controllare le proprie autorizzazioni, se si vuole suggerire l'acquisto di un libro.

 

 

 

1 l'iscrizione si effettua in una delle biblioteche del Sistema Bibliotecario e Archivio Cittadino e al momento non è prevista l'autoregistrazione. La tessera utente conterrà il codice utente. Rivolgersi al personale di front-office per la password

2 in caso di prenotazione il documento resterà disponibile per 5 giorni a partire dalla data della richiesta

Link:

Servizi on-line

Documenti:

Guida ai servizi on-line: una guida ai servizi on-line che consigliamo di consultare