Eventi

Atrio Biblioteca comunale di Casa Professa,  07/07/2016  - 27/07/2016  h. 09:30  - 09:30
Summerwhere 2016: quattro concerti del Teatro Massimo ispirati alle Lezioni americane di Italo Calvino

Summerwhere 2016

Parte giovedì 7 luglio, la stagione estiva del Teatro Massimo 'Summerwhere' con il primo di quattro appuntamenti nell'atrio della Biblioteca comunale di Casa Professa intitolati 'Ricordando il futuro' e liberamente ispirati alle Lezioni americane di Italo Calvino, tutti alle 21.30.

Un format, già sperimentato l'anno scorso, che prevede la breve ntroduzione di una personalità della cultura e poi il concerto.

Il primo appuntamento è con Leggerezza–Mozart, introdotto dal docente di Politiche sociali a Oxford, scrittore e opinionista televisivo Emanuele Ferragina, con due grandi interpreti: il direttore è Alessandro Cadario, direttore ospite principale dell'Orchestra de I Pomeriggi Musicali per le stagioni 2016-2017 e 2017-2018; al pianoforte Sinforosa Petralia. 


Il secondo incontro di 'Ricordando il futuro', che si ispira alle Leggi americane di Italo Calvino, sarà incentrato sul tema della Rapidità - Rossini: introduce il direttore di Radio3 Marino Sinibaldi, direttore Diego Dini Ciacci, al fagotto Giuseppe Davì e un programma di irresistibili overture: da Il Signor Bruschino, Il Barbiere di Siviglia, La Cenerentola, L'Italiana in Algeri. E poi il concerto per fagotto e orchestra.

Il terzo appuntamento, sarà incentrato sul tema della Esattezza - Bach: introduce il matematico Piergiorgio Odifreddi (che torna dopo il grande successo della scorsa edizione), direttore Ignazio Maria Schifani, in programma i Contrappunti dall'Arte della Fuga BWV 1080, la Suite n. 3 in Re maggiore BWV 1068, il Concerto Brandeburghese n. 3 BWV 1048.

L'ultimo appuntamento, sul tema della Visibilità-Brahms, sarà introdotto dallo storico d'arte Tomaso Montanari, direttore Victor Aviat, in programma una selezione delle Danze ungheresi e la Sinfonia n 4 in mi minore op 98.

 

 

La diretta partirà mezz'ora prima dei concerti, con interviste alla direttrice della Biblioteca, Eliana Calandra, la quale racconterà i tesori della Biblioteca.

Per l'occasione, prima del concerto sarà anche possibile visitare le due sale lignee, quelle cosiddette di consultazione e degli schedari, nonostante vi siano ancora lavori in corso.


I biglietti possono essere acquistati on line sul sito del Teatro Massimo o presso la biglietteria del Teatro Massimo aperta tutti i giorni dalle 09:30 alle 18:00. 

Leggerezza - Mozart

Altre attività 7 luglio 2016, ore 21:30 

 Rapidità - Rossini

Altre attività 16 luglio 2016, ore 21:30 

Esattezza - Bach

Altre attività 22 luglio 2016, ore 21:30 

Visibilità - Brahms

Altre attività 27 luglio 2016, ore 21:30 
 

Documenti:

Scarica la locandina