News

12/12/2018
Biblioteca comunale, Museo Pitrè e Archivio storico: attivata connessione wi fi libera e gratuita

Dal 1 dicembre 2018 è possibile navigare in Internet in diversi siti del Sistema bibliotecario, Spazi etnoantropologici e Archivio cittadino grazie al WiFi. Questo servizio si colloca in un nuovo contesto, determinato dalle nuove tecnologie informatiche, con lo scopo di ampliare i servizi offerti dalla Biblioteca comunale considerata come un polo culturale significativo per tutte le generazioni e un luogo di incontro e di aggregazione naturale per i giovani.

Grazie al sistema di accesso e trasmissione dati a banda larga wireless, predisposto dalla Società partecipata SISPI del Comune di Palermo, è possibile accedere gratis a internet con proprio notebook, smartphone e tablet tramite access-point wi-fi nei locali destinati al pubblico (Sala di front-office, Sala Amari, Sala storica di lettura) e anche nello spazio all’aperto dell’atrio Paolo Borsellino.

La connessione WiFi è presente anche all’Archivio storico comunale, alla Biblioteca G. Pitrè di Palazzo Tarallo e al Museo etnoantropologico Pitrè.

Il servizio è gratuito e non richiede registrazione.