News

25/09/2014
Biblioteca Flavio Beninati: seminario su "Approccio Sistemico, Integrazione e Resilienza: applicazioni alle pratiche cliniche e alle pratiche sociali"

eminario intensivo a numero chiuso Approccio Sistemico, Integrazione e Resilienza: applicazioni alle pratiche cliniche e alle pratiche sociali Dorothy Stroh Becvar e Raffaele Cascone.

Venerdì 3 ottobre alle ore 9,30. Via Quintino Sella, 35 a Palermo.

Il seminario si incentra sull’esplorazione e sull’apprendimento dell’approccio sistemico di secondo ordine/postmoderno, delle sue applicazioni e implicazioni cliniche nonchè sulla facilitazione/costruzione della resilienza.  

La resilienza è intesa come la capacità di un singolo, di una famiglia, di un’organizzazione o di un intero gruppo sociali a fronteggiare le difficoltà (anche un lutto), a superarle o addirittura a beneficiarne.

Le conoscenze e le competenze dell’approccio sistemico di secondo ordine/postmoderno possono, in modo appropriato, essere “situate” e applicate, in modo differenziale, a seconda dell’”unità di osservazione” selezionata, e a seconda del proprio ambito di competenza e di interesse, di volta in volta in psicoterapia, nel counseling, nella mediazione, nelle scienze e nelle arti della salute e del benessere, nella vita personale.

 

Dorothy Stroh Becvarprofessore emerita alla Saint Louis University, presidente e CEO del Haelan Center, psicoterapeuta familiare, massima esponente attuale della prospettiva sistemico/cibernetica, provvista di un curriculum formidabile,  è stata tra le prime a immettere nella clinica sistemica un approccio integrato e il lavoro sulla costruzione della resilienza. Direttrice uscente della rivista Contemporary Family Therapy ha al suo attivo trentacinque anni di insegnamento e di pubblicazioni di libri, articoli e saggi, tra cui: Families that flourish, facilitating resilience in clinical practice; Handbook of family resilience; In the presence of Grief; Pragmatics of human relations; Systems theory and family therapy, un imponente corpus di conoscenze per la psicoterapia e l’epistemologia in generale e per la psicoterapia sistemica e familiare in particolare. Il suo approccio postmoderno/cibernetico di secondo ordine costituisce un utensile conoscitivo e applicativo per i professionisti della relazione d’aiuto nonché per chiunque sia interessato a un superamento del meccanicismo e all’adozione di un approccio sistemico alla complessità.

 

Raffaele Casconepsicologo, psicoterapeuta sistemico e familiare, ha curato la prima edizione italiana di Terapia familiare, un integrazione sistemica. E’ direttore scientifico di Istituti Associati Ricerca e Formazione Sistemica -IARFS, coordinatore scientifico dell’ICPIT- BRENT, membro del comitato scientifico della rivista “Terapie d’avanguardia”- Advanced Therapies, membro dell’American Association for the Advancement of Science e della Association Family Therapy

 

l seminario tecnico è a numero chiuso e richiede prenotazione e iscrizione rivolgendosi a:

Donatella Ragusa,  presso  l’Associazione Flavio Beninati, tel 091589598 o 333 4732346

drcascone@gmail.com  tel 3393184954


Link:

La biblioteca