News

10/12/2014
Biblioteca Flavio Beninati: presentazione del libro "Il respiro dell'oceano"

L’Associazione Flavio Beninati è lieta di annunciare che sabato 13 dicembre  2014 alle ore 18,00, presso la propria sede di Palermo sita in via Quintino Sella 35, verrà presentato  il libro “IL RESPIRO DELL’OCEANO”  di Donatella Zarcone  edito e curato  dall’ Associazione   “Vera Canam”.

Introduce  il Presidente dell’ “Associazione Flavio Beninati” Avv. Carla Garofalo, sarà presente l’autrice Donatella Zarcone con la relazione della Dott.ssa Alessandra Principe e la lettura di  brani del libro dalla Dott.ssa Eleonora Marrone; modera e chiude gli interventi l’Avv. Dario Coglitore.

Durante la manifestazione saranno proiettate immagini e filmati d’epoca relativi al fenomeno dell’immigrazione dei primi del novecento .

Ingresso libero

 

IL LIBRO:

“Chi tesse l’arazzo dell’esistenza?” si chiede Zarì, protagonista e narratrice in questo romanzo che intreccia presente e passato come la trama e l’ordito di un prezioso tessuto. L’autrice racconta  appassionatamente l’epopea dei migranti sbarcati a Ellis Island, “Porta d’oro” e “Isola delle lacrime”, tappa obbligata per l’ingresso negli Stati Uniti d’America agli inizi del ventesimo secolo. Il romanzo diviene per la scrittrice la ricerca delle proprie radici, ma anche uno sguardo su problematiche infantili prima ignorate, nella figura della vivace Rigel, figlia della protagonista. E’ vita quotidiana di una coppia innamorata spesso separata per motivi di lavoro, ma anche fantasia che naviga sulle onde dell’Atlantico, il cui respiro possente diventa il respiro di milioni di anime con le loro ansie e le loro speranze.

 

L’ AUTRICE:

Nata a Palermo, nel 1962, impiegata di banca, coniuga, da sempre, il lavoro e il tempo dedicato alla famiglia alle sue grandi passioni: musica, fotografia, viaggi, poesia e narrativa. Pubblica nel 1994 la raccolta di poesie Frammenti di un sogno cui segue il romanzo breve La dimensione dei nostri desideri .Ottiene quindi ampio consenso con il racconto Via Lattea  (2013) premiato al concorso “Racconti della settimana”. Nell’amata città d’origine dei genitori, Termini Imerese, è ambientato il romanzo L’anima dello scirocco (2012) di cui Il respiro dell’Oceano è il sequel.

Vi aspettiamo

Link:

L'Associazione Flavio Beninanti