Purpura, Rosario
Immagine opera

Purpura, Rosario

Vissuto nel 1733 - 1776
Nato a Cefalù
Morto a Palermo

Biografia

Nato a Cefalù nel 1733 e morto a Palermo nel 1776. Compì i primi studi in seminario nella città di nascita ed ottenne ben presto la protezione di due Vescovi: Valguarnera e Riggio. Con quest’ultimo si recò a Palermo, e da qui, alla morte del Vescovo, si trasferì a Napoli dove entrò in cenacoli prestigiosi di altri storici e letterati. In seguito alla cacciata dei Gesuiti dalla Sicilia, fu chiamato ad insegnare nelle scuole pubbliche. Di lui si ricorda, tra i suoi vari scritti, un’importante opera di storia sacra: “Institutiones historiae universale in usum regiarum scholarum dispositae a Rosario Purpura eiusdem panormitano lyceo”.

Opere consultate

 


- “Dizionario dei siciliani illustri”. Palermo: Ciuni, 1939. Coll.: XI-F-248.

 

Scheda biografica curata dalla dott.ssa Concetta Di Benedetto